Per non dormire

Perchè questo blog? Me lo sto domandando dal primo click definitivo.

Non credo troverò mai una risposta completa.

La più sincera, per il momento, non è fatta neanche di parole mie (il che non è proprio un buon inizio per l’autrice di un blog che si promette di scrivere, scrivere, scrivere), ma di Shakespeare.

To die, to sleep.

To sleep, perchance to dream.

AMLETO – ATTO TERZO, SCENA PRIMA

Quindi, forse, per sognare, anche senza dormire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...